Senza un braccio

Non ho più la mia attrezzatura. Martedì sono venuti a farmi visita, di notte. Quei bastardi. Come hanno fatto ad entrare senza sentirli non riesco a spiegarmelo. Hanno preso tutto… Diciamo che era anche tutto molto facile da prendere. La reflex, gli obiettivi, la videocamera, i filtri, le schede sd, le batterie, era tutto insieme. E loro non hanno fatto altro che appoggiarsi sulla spalla la borsa fotografica della Canon e lo zainetto della Quechua e se ne sono andati. Senza rumore. Senza il minimo rumore.

Al mattino è stata una doccia fredda. Non ho più trovato niente. E io mi sento come se mi avessero staccato un braccio. Inutile, completamente vuota ed inutile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...