Un mare viola

Sono appena tornata da una giornata di sole, colori e profumi. Ho scoperto un posto nuovo, di cui avevo solo sentito parlare e che non avevo mai avuto occasione di vedere con i miei occhi. Continua a leggere

Annunci

Il magico mondo di Bossolasco

Un’altra volta qui a raccontarvi le mie Langhe. E’ più forte di me. Ma dovete sapere che esistono due Langhe, quella “bassa” dove vivo io e quella “alta”, se possibile ancora più affascinante della prima. Ma che differenza c’è?

La bassa Langa va dai 200 metri s.l.m. della città di Alba fino ai 518 di La Morra, paesino arroccato che con Diano d’Alba fa da confine. Le colline sono caratterizzate dai vigneti che le modellano.  L’alta Langa, invece, va fino agli 800 metri s.l.m., con il picco degli 896 metri di Mombarcaro (da cui nelle giornate terse si vede il mare di Albenga!) .  Continua a leggere

Monforte d’Alba… non ci si abitua mai alla bellezza…

Capisci di essere in un posto magico quando ti trovi questa scritta sulla porta di una casa

[To see the translation click here]

Per i pochi che non lo sapessero, le Langhe sono colline piemontesi che si affacciano sulla riva destra del fiume Tanaro e che guardano alle loro sorelle, alle colline del Roero, che si trovano sulla riva opposta. Questo territorio forse tra qualche giorno diventerà patrimonio dell’Unesco. Continua a leggere